Anello Camogli, Pietre strette e San Fruttuoso

Partenza ed Arrivo Camogli (GE)

Usciti dalla Stazione di Camogli dirigersi verso la Stazione dei Carabinieri ed imboccare Via Gentile.

Seguire le indicazioni per San Rocco di Camogli raggiungibile per una bella scalinata tra orti ed uliveti.

Quasi alla destra in una panetteria tipica fa bella mostra di sè la tipica focaccia.

Ancora una decina di gradini e si raggiunge il Sagrato di della Chiesetta di San Rocco di Camogli, dove possiamo ammirare la locale Chiesa.

Chiesa-S-Rocco-Camogli
Chiesa-S-Rocco-Camogli

Dal piazzale ammirare tutto il golfo ligure con vista, nelle belle giornate fin sui monti del Cuneese.

Proseguire quindi per agevole sentiero verso la zona denominata “batterie”.

Fare attenzione, prima di raggiungerla al sentiero ben indicato alla vostra destra con “Semaforo Nuovo” Segnavia due Triangoli Rossi.

Raggiungere quindi dopo una bella salita la zona denominata Toca.

Alcune panche permettono di riprendere fiato. A destra il sentiero porta in una decina di minuti al Semaforo Nuovo, ex faro ora riattato.

A destra una bel sentiero pianeggiante, con vista su Cala dell’Oro e sulla Torretta Saracena, porta a Pietre strette, crocevia del Parco.

Caletta
Caletta

Raggiunto Pietre Strette, subito a sinistra una sentiero in discesa segnato con un cerchio Rosso porta a San Fruttuoso, che merita una visita.

Spiaggia-san-Fruttuoso
Spiaggia-san-Fruttuoso

Sulla piazzetta alcune panchine ed una fonte d’acqua regalano relax e fresco.

Piazzetta-S-Rocco-Camogli
Piazzetta-S-Rocco-Camogli

Prendere quindi a sinistra un sentiero in salita segnato con due cerchi che porta a Portofino e seguirlo, passando per l’eliporto, fino a Base 0, una piccola tettoia ed alcune panche indicano il posto. Nascosta dietro una scalinata, protetta da catene per impedire una caduta ma non difficoltosa, ,si arriva ad un piccolo osservatorio con una vista mozzafiato.

Scendendo-verso-Camogli
Scendendo-verso-Camogli

Tornare sui propri passi , abbandonare il sentiero che raggiunge Portofino ed incamminarsi per l’ultima, ma dolce salita fino a Pietre Strette.

Arrivati, raggiungere località Gaixella e quindi in discesa con sentiero contrassegnato da un cerchio rosso raggiungere San Rocco e quindi scendere a Camogli località da cui si era partiti.

 

Giovannino Giovine
Informazioni su giovannino giovine 49 Articoli
Giovannino Giovine