Anello di Neraissa MTB VALLE STURA

Partenza e arrivo: Vinadio (CN)

Giro in mountain bike su fondo misto che fornisce tutti gli ingredienti, dalle salite su asfalto, ai lunghi sterrati e le discese tecniche!

Lasciata l’auto sull’ampio parcheggio dopo Vinadio (superate le mura salendo a sinistra) si inizia subito a pedalare in salita su asfalto verso la borgata di Neraissa. La strada inizia da subito con alternanza fra tratti ripidi e tratti più morbidi, anche se in genere mantiene pendenze tranquille e costanti. Dopo alcuni tornanti inizia il traverso che si addentra nel vallone fino alla borgata di Neraissa Inf., dove si incontrano delle meravigliose casette ben ristrutturate e acqua fresca.

Vallone di Neirassa dal Nebius
Vallone di Neirassa dal Nebius

Si continua in falsopiano sul grande pianoro fino a Neraissa Sup. Prima delle case però occorre imboccare sulla sinistra, presso un tornante a destra, l’evidente strada militare che continua sterrata. Da qui la salita continua con pendenze sempre pedalabili ma costanti, e dopo diversi traversi e tornanti, risale il versante, gira dietro il crinale posto a nord, e conduce finalmente al colle di Neraissa, impressionante terrazza panoramica sull’alta Valle Stura di Demonte. In primo piano domina il Monte Bersaio di Sambuco, e dietro tutte le alte cime fra cui l’Enciastraia.

Colle di Neraissa
Colle di Neraissa

Le fatiche finiscono qui, ma inizia solo ora la parte tecnica! Di fronte a voi parte un sentiero spettacolare e sempre ciclabile! Si scende inizialmente nei prati, si tagliano una serie di canaloni (alcuni tratti molto tecnici) e si perviene presso il colle della Montagnetta. Altra piccola sosta panoramica dopodichè ci si tuffa in un bosco su un single track veloce e ricco di tornanti! Giunti alla borgata di Sant’Anna si tiene la destra e dopo una breve risalita si scende nel vallone della Madonna, fino ad incontrare il sentiero che scende dal colle della Bandia! Lo si affronta nel verso della discesa (attenzione al sentiero, che aiuta la velocità ma con tratti pietrosi più tecnici) fino ad attraversare il rio, continuare a sinistra e arrivare al paese di Sambuco.

Vallone della Madonna
Vallone della Madonna

Giunti in paese occorre svoltare a sinistra, passare a fianco alla chiesa e continuare su asfalto in discesa. Giunti alla strada statale si sale di pochi metri e la si attraversa subito, si oltrepassa il corso del fiume Stura di Demonte e si imbocca una strada che in leggera salita permette di collegarsi alla vecchia strada ex militare che risale per intero la valle sul versante orografico destro. Raggiunta questa la si segue in discesa, si raggiunge Pianche, si attraversa il ponte sulla destra e così giù fino a Pratolungo. A questo punto conviene tornare sulla statale e arrivare dopo poche centinaia di metri di nuovo a Vinadio!

“PILLOLA” GEOLOGICA: Parliamo della grande piana sulla quale si trova l’abitato di Neraissa. La sua formazione infatti è molto curiosa! Non è normale trovare un settore pianeggiante così esteso in una piccola valle laterale con forte pendenza media. La spiegazione va cercata così: durante il periodo glaciale (probabilmente il penultimo, risalente a 100mila anni fa) la valle principale era occupata da un enorme ghiacciaio, alimentato dai settori più alti della valle Stura. In questa valle laterale vi era invece un grande torrente, alimentato magari da un piccolo ghiacciaio posto in alto. Questo torrente trovava nel ghiacciaio della valle principale un enorme sbarramento, come una diga, e formava perciò un grande lago! I materiali trasportati venivano perciò sedimentati all’interno del lago, il cui fondo si alzava gradualmente mantenendo un aspetto pianeggiante. Al momento del ritiro della massa glaciale il torrente ha ricominciato a scorrere e a erodere i depositi di lago, che oggi troviamo conservati in parte a formare la grande piana di Neraissa.

Piana di Neraissa
Piana di Neraissa

LUNGHEZZA: 30 km – DISLIVELLO: 1200 m

Scarica
Stefano Melchio - Valle Stura Adventure
Informazioni su Stefano Melchio - Valle Stura Adventure 30 Articoli
Valle Stura Adventure organizza escursioni guidate e moltissime attività per grandi e piccini, per principianti ed esperti. Scegli tu la tua avventura!! www.vallesturadventure.it

Commenta per primo

Lascia un commento