Cascata Pineta Nord originale – VALLE VARAITA

L'anfiteatro - Una cordata sull'itinerario descritto

Punto di partenza: Pontechianale (CN)

Difficoltà: I / 3-3+

Lunghezza: 110 m, 4 tiri

Materiali: normale attrezzatura per arrampicata su ghiaccio

Apritori: P.Marchisio e R.Isaia 1977

Descrizione: si parcheggia l’automobile nei parcheggi nei pressi delle piste da sci di Pontechianale, si costeggia una pista da sci verso destra, tralasciando lo skilift “Malarocia” e portandosi alla base della evidente goulotte in circa 10-15 minuti (il canale è visibile anche dalla strada).

Attacco della goulotte
Attacco della goulotte

Si risale la goulotte (65°-70°), con la possibilità di trovare alcuni spit sulla roccia. La goulotte è interrotta a metà da un tratto pianeggiante in cui si trova una sosta attrezzata. Risalito il secondo tratto si trova un’altra sosta su roccia sulla destra. Da qui si prosegue camminando verso il grandioso anfiteatro che si apre davanti ai nostri occhi.

L'anfiteatro - Una cordata sull'itinerario descritto
L’anfiteatro – Una cordata sull’itinerario descritto

La colata principale si trova al centro, leggermente verso sinistra. Si perviene ad un grande masso dove è possibile appendere gli zaini. Da qui si attacca la grande colata, in centro o verso destra, che raggiunge pendenze di 85°-90°. Si perviene ad un tratto meno inclinato (60°-65°), trovando una sosta sulla destra vicino ad un pino. Da qui si percorre l’ultimo tratto fino a pervenire una sosta attrezzata sulla roccia, sempre a destra. Con una calata si torna alla base della cascata nel grande anfiteatro e si può scendere tramite un sentierino/traccia tra i pini sulla sinistra.

Nella goulotte
Nella goulotte
Stefania Lovera
Informazioni su Stefania Lovera 45 Articoli
Vive in Valle Stura. Da sempre ama la montagna, la passione aumenta negli ultimi anni con la pratica dell'alpinismo e dell'arrampicata. Ha un approccio spirituale alla montagna.

Commenta per primo

Lascia un commento