Ciaspolata alla Cima Cars per il Vallone di Serpentera – VALLE PESIO

Partenza e arrivo: Certosa di Pesio (CN) – Lunghezza: 20km A/R – Dislivello: 1300m – Tempo di salita: 3,5 hrs circa.

Itinerario con tratti alpinistici.

Si risale la Valle Pesio fino a Chiusa Pesio – Certosa di Pesio.

Dalla Certosa si parte, proseguendo sulla strada che porta al Pian delle Gorre.

Poco prima del rifugio la strada volge a sinistra; si segue fino ad un segnale che indica il vallone di Serpentera. Si svolta sul sentiero che in salita porta al Pian del Creus.

Qui si supera il pianoro e si raggiunge a sinistra un ponticello di legno.

Il sentiero risale il vallone e poco dopo taglia verso destra superando il letto del torrente raggiunge il Gias della Madonna.

il-gias-della-madonna
il-gias-della-madonna

Dal gias senza percorso obbligato si punta il costone e tagliando verso destra si raggiunge un ripiano da dove si intravede il Gias di Serpentera.

il-gias-di-serpentera
il-gias-di-serpentera

Senza raggiungere il gias si risale a sinistra il costone fino a raggiungere la sommità.

Da questa posizione si intravede il colle di Serpentera ; in caso di neve non troppo sicura e conveniente risalire ancora il costone fino a quando raggiunge lo spartiacque Pesio- Ellero per poi scendere al colle.

il-colle-di-serpentera-e-il-versante-di-salita
il-colle-di-serpentera-e-il-versante-di-salita

Dal colle si svolta a sinistra e si risale la parete sud del Cars senza percorso obbligato.

In breve si raggiunge la cima più alta (2218m). Dalla cima si possono raggiungere le varie croci di vetta poste più in basso.

la-cima-cars
la-cima-cars

In caso di neve abbondante e ghiacciata sono utili i ramponi per l’ultimo tratto di salita alla cima.

 

Scarica
Bigmountain
Informazioni su bigmountain 9 Articoli
Sono un appassionato di montagna "old style" e fin da bambino ho avuto questa attrazione per la magia della natura e delle alte vette. Le mie pubblicazioni non sono altro che la trascrizione dei miei appunti, fatti dopo le mie uscite; esperienze personali e valutazioni personali. Io non sono una Guida e non faccio questo per lavoro. La mia e solo pura passione, condivido con voi queste mie esperienze fatte in solitaria con l'intento di essere utile a chi cerca delle dritte per farsi le proprie esperienze, Grazie, A noi, che andiamo su per le montagne, testardi come muli, spigolosi come il vento... che ci taglia la faccia, cuori caldi ...allenati alla vita, a Noi....

Commenta per primo

Lascia un commento