I Cru del Barolo in MTB nelle Langhe

I “Cru” del Barolo in MTB – LANGHE

Partenza e arrivo: Monchiero (CN) – Distanza: 28km – Dislivello: 780m – Tempo percorrenza: 3,5 hrs con le dovute soste

Le Langhe, dichiarate patrimonio dell’ UNESCO assieme a Roero e Monferrato, sono per me una zona ancora inesplorata per quanto riguarda la MTB… devo ovviamente colmare questa lacuna e mi affido a Fausto, esperto conoscitore della zona e amico biker.

Il tour proposto parte da Piazza Abbona, Monchiero: usciamo dal paese in direzione Dogliani e svoltiamo subito in salita a destra per infilarci sulla ciclabile ex-ferrovia (binari assenti) e passando davanti alla storica stazione ferroviaria, dove arrivò anche il Presidente Einaudi: purtroppo sia l’ edificio che il tracciato siano in stato di abbandono… un vero peccato.

fausto-in-sosta
fausto-in-sosta

Usciamo dalla ciclabile poco dopo e proseguendo su asfalto (SS661) svoltiamo dopo pochi km a sinistra in località Fossato: la salita, con pendenza costante, ci porta su, su… e il paesaggio diventa man mano sempre più spettacolare: giunti a Regione Briella comincia lo sterrato che con un bel traverso attraversa curati vigneti.

scollinamento
scollinamento

Seguendo la traccia allegata e le paline presenti sul percorso, alterniamo asfalto e sterrato giungendo fino a Monforte d’ Alba, seguendo poi le indicazioni sulla destra in salita appena usciti dal paese: la salita, che anche qui alterna sterrato a bitume, ci porta a Novello: svoltiamo subito a destra, non entrando nel paese; giunti ad una rotonda, nei pressi di una farmacia imbocchiamo un nuovo sterrato fatto di diversi saliscendi.

mtb-e-vigne-2
mtb-e-vigne-2

Fausto mi informa che questi sentieri sono detti “Capezzagne”: parti cioè in comune tra diverse proprietà terriere e quindi attraversabili senza creare fastidi.

eccomi-nelle-vigne
eccomi-nelle-vigne

Proseguendo, giungiamo prima a Località Ciocchini

localita-ciocchini
localita-ciocchini

e dopo, sulla SP3, vicino a Vergnè: svoltiamo a destra in direzione Barolo e sfruttiamo ancora una piccola porzione di sentiero ripido (palina sulla sinistra) che ci porta in vista di Barolo, che tuttavia non raggiungiamo per non perdere troppo quota: arrivati sulla SP58 svoltiamo a destra e torniamo a Novello dove ci perdiamo un po’ alla ricerca dello sterrato “delle Rocche”: attraversate il paese ignorando la traccia, che ritroverete cominciando la discesa all’ uscita dell’ abitato; dopo 2 curve, una palina sulla sinistra ci porta sulla parte finale, tecnica e divertente.

torre-novello
torre-novello

Aggirate 2 porzioni franate e facendo attenzione ad un gradone ripido, il sentiero finale, veloce e fatto di tornantini, ci riporta dritti al punto di partenza.

novello-belvedere
novello-belvedere

Paesaggi bellissimi e il tratto finale rendono questo tour in Langa davvero unico!

 

 

 

 

Marco Revelli
Informazioni su Marco Revelli 69 Articoli
Co-Founder Nakture e Senior Manager Nakture, Accompagnatore Cicloturistico per la Regione Piemonte, sposato con Elena e padre di Lorenzo e Letizia, amo l' outdoor e la montagna.

Commenta per primo

Lascia un commento