Intervista esclusiva a Marco Olmo, il corridore

Marco Olmo, classe 1948, è una persona che rappresenta una sfida alle leggi della Natura. Corridore di ultratrail, disciplina che comporta percorsi in ambiente più o meno estremo, con notevole dislivello positivo e negativo e con un chilometraggio importante. Comincia a correre, come dice lui, “tardi, quando altri si ritirano” ed è attualmente uno dei più grandi specialisti di corse estreme.

Marco è fresco “reduce” dalla Marathon du Sables, in Marocco, gara durissima in cui si è classificato 14°, ed il suo palmares, nel corso degli anni, è straordinario: una media di 3 ultratrail all’ anno, cioè avere una forza fisica e mentale fuori dal comune.

Incontro Marco qualche mese fa, a gennaio, dopo una serie di messaggi tramite facebook: schietto e sincero come mi aspettavo, mi concede un po’ del suo tempo per un’ intervista nella “sua” Robilante.

 

Una breve salita in auto sulla collina che domina il paese e siamo pronti: con la schiettezza e le parole semplici che lo contraddistinguono, ci parla della sua carriera sportiva, del territorio in cui vive e ci svela alcuni aneddoti gustosi.

Grazie a Marco e buona visione!

 

Ringraziamenti:

– intro video: per gentile concessione Stefano Scarafia e Paolo Casalis:

http://www.unpassodopolaltro.it/prenotazioni.html

– immagini: per gentile concessione Dino Bonelli

 

Fotogallery:

marco-olmo5
marco-olmo5

 

 

 

 

 

 

marco-olmo6
marco-olmo6

 

 

 

 

 

 

marco-olmo7
marco-olmo7

 

 

Marco Revelli
Informazioni su Marco Revelli 69 Articoli
Co-Founder Nakture e Senior Manager Nakture, Accompagnatore Cicloturistico per la Regione Piemonte, sposato con Elena e padre di Lorenzo e Letizia, amo l' outdoor e la montagna.

1 Commento

Lascia un commento