Monte Besimauda Valle Pesio

Monte Besimauda Valle Pesio

Partenza: località Meschie, Pradeboni (CN)
Tempo di salita: 3 ore

La Bisalta è un rilievo che comprende la cima Besimauda (m 2231) , il Bric Costa Rossa (m 2404) e tutta la cresta che unisce le due cime. Naturalmente le ho già raggiunte entrambe.
Ammetto che è la mia vetta preferita, forse perché ogni mattina mi da il buongiorno appena esco di casa e qualsiasi strada percorro mi tiene compagnia.

Ogni volta che vedo una giornata limpida vorrei essere lassù!
Proprio in una di queste limpide giornate sono riuscita a salire sulla cima Besimauda e godermi quel magnifico panorama!

bosco-di-faggi
bosco-di-faggi

Da Mondovì non è distante, si percorre la strada verso Chiusa di Pesio passando per il Mortè, poi al fondo del colle si gira a sinistra verso Pradeboni. Raggiunta questa frazione si seguono le indicazioni per la località Meschie, un’area pic nic attrezzata dove bisogna lasciare l’auto.

Si inizia con un pezzetto di strada asfaltata, dopodiché comincia quella sterrata lungo il fiume. Si percorre facilmente fino ad arrivare alla palina sulla destra che indica il sentiero (H9) nel bosco (nulla vieta di percorrere la strada, ma di qui si abbrevia e d’estate è più all’ombra). Sale più ripido della strada, ma lo preferisco perché più suggestivo, in mezzo a faggi e alberi dai mille colori.

bosco
bosco

In circa un’oretta si raggiunge Gias Morteis dove mi fermo ad osservare il primo panorama e scattare qualche foto.
Da qui si prosegue, lasciando l’osservatorio a sinistra, percorrendo di nuovo un pezzo di sterrata, qui ora è tutto al sole e, devo dire, con queste temperature tutt’altro che autunnali si sta benissimo.

La camminata è regolare e poco impegnativa fino ad arrivare in corrispondenza di un bivio: una palina sulla destra indica la salita alla cima lungo un sentiero che sale più ripido e sul crinale, tutto esposto al sole. Da qui si vede già tutta la catena della Bisalta e non si può sbagliare percorso avendo sempre bene in vista le cime.
Il sentiero è sempre ben evidente e, dopo aver raggiunto una baita si continua la salita sulla sinistra fino ad arrivare all’ultimo tratto più difficoltoso e impegnativo: i blocchi di pietra. Sono grossi massi (non pericolosi perché stabili) ed il percorso è segnalato da tacche bianche e rosse. Sono gli ultimi 200 m prima di arrivare alla croce di vetta.
Persino difficile spiegare cosa si vede quando si arriva lassù…la cima è una balconata che si affaccia verso tutti i versanti, dalle Alpi Marittime fino al Monte Rosa e, se si è fortunati, si puo’ vedere il mare.

blocchi
blocchi

Impagabile sensazione di immenso.
Per la discesa si prosegue a ritroso l’intero percosso e, se fate attenzione, dopo i blocchi, prima di riprendere il cammino sul sentiero, sulla sinistra si nota una strana roccia che sembra una mano chiusa con l’indice puntato verso la vallata. Questo effetto ottico si ha soltanto in un punto preciso, quindi buona fortuna e.. tanta fantasia!

panoramica
panoramica

Aspettando di raggiungerla con la neve, auguro buona salita a tutti!

Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima Monte Besimauda Valle Pesio Trekking con partenza Pradeboni su sentiero H9 passante per Gias Morteis eccezionale balconata e ottimo panorama dalla cima pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni pesio monte besimauda sentiero trekking pradeboni

Chiara Magliano
Informazioni su Chiara Magliano 31 Articoli
Insegnante della scuola primaria. Amo la montagna, lo sport, le camminate a contatto con la natura. Mi piace immortalare con uno scatto le mie emozioni.

Commenta per primo

Lascia un commento