Serre di ONCINO: un regalo per gli occhi… e per un matrimonio

Borgata Serre di Oncino (CN)

Anni fa, in occasione di un matrimonio di una coppia di amici, appassionatissimi di montagna,  ebbi un’ idea:  cercare un luogo facilmente accessibile dove fare qualche scatto in Valle Po al Re di Pietra, il Monviso, montagna cara a questi amici e regalare loro un bello scatto panoramico.

Sulla rete, venni a sapere di una piccola frazione, Serre di Oncino, dove la vista dei  3842 m del monte simbolo della provincia di Cuneo, è impagabile.

Giunti sul posto, ci ritrovammo in un piccolo ma bellissimo paesino, sede anche, a fine Novembre, di un  tradizionale mercatino natalizio.

Dopo una sosta-ristoro al locale rifugio Andrea Lossa e una breve ciaspolata fino alla borgata Meire Bigoire, mi misi all’ opera con la fedele Nikon…. e nella gallery ecco un resoconto della bellezza di un luogo che sembra rimasto fuori dal tempo.

E la soddisfazione più grande…. la mia foto, appesa in casa loro, e ogni volta che li vado a trovare, il ricordo di quella breve gita mi emoziona sempre….

 

LO SAPEVATE? Il Monviso (Vísol [‘vizʊl] in occitano, Viso [‘vizʊ] in piemontese – 3.842 m s.l.m.) – detto anche Re di Pietra[1] – è la montagna più alta delle Alpi Cozie. La montagna è ben visibile dalla pianura per via della sua forma piramidale e la sua altezza di oltre 500 metri superiore ai picchi circostanti. Con 2.062 metri la sua prominenza è la decima dell’intero arco alpino e la ventitreesima in tutta Europa. È anche conosciuto perché ai suoi piedi si trova la sorgente del fiume Po, il corso d’acqua più lungo d’Italia. Dal 29 maggio 2013 è diventato patrimonio dell’Unesco come riserva della biosfera transfrontaliera con la Francia.

Fonte: Wikipedia

 

 

Scarica

 

 

Fotogallery

viso-dagli-alberi
viso-dagli-alberi

 

 

 

 

 

 

 

 

torrente-presso-serre
torrente-presso-serre

 

 

 

 

 

 

 

 

borgata-biancetti
borgata-biancetti

 

 

 

 

 

 

 

 

presso-meire-bigorie
presso-meire-bigorie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marco Revelli
Informazioni su Marco Revelli 69 Articoli
Caporedattore Nakture, Accompagnatore Cicloturistico per la Regione Piemonte, sposato con Elena e padre di Lorenzo e Letizia, amo l' outdoor e la montagna.

Commenta per primo

Lascia un commento