Sito archeologico e naturalistico del Monte Roccerè – ROCCABRUNA

Sito archeologico e naturalistico – Associazione Amici del Roccerè, Borgata Dao – Roccabruna

Sito di arte rupestre dell’età del bronzo, all’interno del quale sono state ritrovate coppelle multiformi riconducibili a figure simboliche dell’antichità.

La coppella è un incavo emisferico, generalmente del diametro di pochi centimetri, ricavato dall’uomo sulla superficie di basi rocciose normalmente piane o poco ripide, come affioramenti o massi erratici chiamati per l’appunto massi cupellari o pietre a scodella di solito poste in posizione dominante e panoramica. In Italia sono presenti scavate sui massi di numerose zone anche molto lontane tra loro, ma non sono conosciute e studiate come in altri paesi europei.
In maggiore concentrazione si trovano in Piemonte, in particolare nella zona del monte Roccerè, comune di Roccabruna, Valle Maira vi è una concentrazione di circa 5000 coppelle
Visite guidate con navetta su richiesta
Info e prenotazioni:

tel +393472358797,

associazione@roccere.it

www.roccere.it

www.coppelleroccere.com

Livio Ariaudo
Informazioni su Livio Ariaudo 20 Articoli
ARIAUDO LIVIO Fondatore portale NAKTURE, In qualità di Consulente Tecnico informatico si occupa della gestione tecnica del sito.