Tenda e il Castel Tournou MTB Valle Roya

Escursione variegata, spettacolare e ricca di storia!

Si parte dall’abitato di Tenda (parcheggio della stazione) e si segue la strada della valle in discesa. Dopo 1,7 km occorre imboccare una strada asfaltata che sale verso sinistra (direzione Col Boselia) che diventa presto una sterrata con fondo ottimo e pendenze sempre moderate. In questo modo ci si scalda bene le gambe e si guadagna quota.

Dopo una serie di tornanti, al col Boselia, si imbocca il tratturo in discesa a destra, che si trasforma presto in un sentiero roccioso, ripido e tecnico!!

prima-discesa
prima-discesa

Senza possibilità di errore e con estrema attenzione nella guida si perviene all’abitato di Brigue. Da qui si può imboccare l’asfalto a sinistra o attraversare il ponte, passare a fianco ad un campo da calcio e fare un tratto di sentiero fino ad un ponticello, per poi imboccare un sentiero in discesa (rovinato da una piena nel dicembre 2016). Si arriva in ogni caso al bellissimo Pont du Coq!

Pont du Coq
Pont du Coq

Da qui si prosegue in comoda salita risalendo il vallone fino a 1 km da Morignole, dove si sale verso sinistra imboccando una sterrata. Inizia qui la vera salita del giro, nonchè la più lunga, anche se con pendenze sempre ottimali e fondo perfetto! Si guadagna così quota fino alla Basse d’Ugail, con vista spettacolare sul Monte Bertrand e il Saccarello! Da qui si prosegue con un saliscendi, a cui segue una veloce discesa. Presso un tornante con palina si imbocca il sentiero che conduce a una terrazza panoramica fantastica che si affaccia a strapiombo su Tende e sullo sperone roccioso del Castel Tournou, che da qui si mostra in tutto il suo fascino storico e paesaggistico!

Guardando il Tournou
Guardando il Tournou

Si prosegue sull’unica discesa su sterrata, si attraversa il rio e si affronta l’unica salita, breve ma con pendenze più accentuate! Siete così giunti alla base della fortificazione, raggiungibile a piedi e visitabile completamente con una torcia.

Dopo la visita si segue il sentiero e ci si tuffa in una discesa pazzesca!! Rocce ovunque, passaggi dritti, tornanti strettissimi! Tutti gli ingredienti per divertirsi alla grande!!

discesa-tornantini
discesa-tornantini

Giunti all’ asfalto occorre seguirla in discesa e senza errore si ritorna al parcheggio!

LUNGHEZZA: 32 km

DISLIVELLO: 1200 m

DIFFICOLTA’: MC (OC+ le discese)

 

Scarica

 

Stefano Melchio - Valle Stura Adventure
Informazioni su Stefano Melchio - Valle Stura Adventure 30 Articoli
Valle Stura Adventure organizza escursioni guidate e moltissime attività per grandi e piccini, per principianti ed esperti. Scegli tu la tua avventura!! www.vallesturadventure.it

2 Commenti

  1. innanzitutto grazie per la traccia. Bellissimo giro , cmq da ripetere anche in altre stagioni! fatto a dicembre 2018 , ciclabilita’ al 99% , sia percorso che paesaggio da meraviglia . ottima la descrizione del percorso. discese toste , protezioni e buona praticita’ del mezzo consigliate .

Lascia un commento