Toumpi la pisso: il sentiero dei Sarvanot VALLE VARAITA

Toumpi la pisso: il sentiero dei Sarvanot

Partenza e arrivo: Borgata Rore di Sampeyre (CN) – Lunghezza:  4km – Dislivello: 200 m – Tempo di salita: 45’ – Tempo di percorrenza: 1,5 hrs

 

Facile e curiosa escursione fattibile anche con bambini.

Il percorso è dedicato ai Sarvanot, folletti dispettosi e magici, la cui presenza, mai  “realmente documentata”… è stata per ora… affidata a fantocci in stoffa e ceramica, disposti lungo il percorso, che trasformano la camminata in un divertente gioco.

Il sentiero, chiaramente indicato, parte alle spalle dell’ Albergo degli Amici, e pian piano si innalza permettendo di ammirare la graziosa frazione di Rore, alle porte di Sampeyre.

Poco dopo una fontana, si svolta a destra: ora è possibile reperire anche informazioni sul giro tramite due successivi pannelli informativi: uno riguardante i Sarvanot, uno sulla flora dell’ ambiente in cui ci troviamo.

Durante il percorso, mantenuto perfettamente in ordine, troviamo alcune panche che invitano a sostare ad ammirare i pupazzi posti lungo la via.

Dopo aver superato una fontana, il bosco si infittisce… ma i Sarvanot, più numerosi, continuano a sorvegliarci!

Dopo alcuni ponticelli e alcuni tornanti, giungiamo alla piccola ma bellissima cascata meta della nostra gita: Toumpi la Pisso.

Alle nostre spalle, un pannello cavo in legno invita ad ammirare il profilo di una montagna… proprio simile ad un uomo che urla come un Sarvanot!

Ritorno per la via d’ andata.

Percorso facile e simile ad un gioco: consigliato assolutamente ai bambini!

 

 

Scarica

 

 

Fotogallery

 

comodi-ponticelli
comodi-ponticelli

 

 

 

 

 

 

 

sentiero-sarvanot
sentiero-sarvanot

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sarvanot2
sarvanot2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sarvanot1
sarvanot1

 

 

 

 

 

 

 

folletto-urlante

Marco Revelli
Informazioni su Marco Revelli 68 Articoli
Caporedattore del portale Nakture, sposato con Elena e padre di Lorenzo e Letizia, amo l' outdoor e la montagna.. appassionato di snowboard da una 15cina di anni e innamorato della MTB da qualche anno!

Commenta per primo

Lascia un commento