Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO

Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO

Partenza e arrivo: Massello (TO) – Lunghezza: 29 km – Dislivello: 1317m – Tempo percorrenza: 5hrs con visita guidata

Approfittiamo di questo mite autunno e su idea del buon Fausto, instancabile ricercatore di tour originali da compiere in mtb, partiamo di buon mattino direzione Val Germanasca, vallone secondario della Val Chisone: meta, il paesino di Massello. Oggi siamo un bel gruppetto formato da 7 biker.

miniera-gianna-gruppo
miniera-gianna-gruppo

L’ idea è di compiere un anello sulle splendide montagne di questa vallata e unire una visita in una delle ex cave sotterranee di talco la miniera Gianna. Il contesto è il museo itinerante Scopriminiera, ottimo progetto di rivalorizzazione: la zona, infatti, pullula di paline, indicazioni, sentieri, oltre ovviamente alle 2 miniere visitabili con un comodo trenino. Attenzione: la visita in mtb (e non) a tali miniere è fattibile solo tramite prenotazione e con apposita guida:

Info:

– Massello Outdoor – Sezione MTB: +39 348 6401643

– Foresteria di Massello: www.foresteriamassello.it    tel: +39 0121 808678 oppure +39 366 8183564

www.ecomuseominiere.it

 

Partiamo, per ora senza guida escursionistica, dal parcheggio della spledida foresteria di Massello e proseguiamo sull’ asfalto in salita: superato il borgo di Reynaud, svoltiamo a destra dopo poco su strada sempre bitumata ma più stretta (paline in legno): proseguendo su buone pendenze arriviamo a Lou Praiet dove l’ asfalto termina: ora ci attende un bel traverso panoramico dove possiamo ammirare la vallata in tutto il suo splendore di colori autunnali!

autunno-spettacolare
autunno-spettacolare

Percorsi circa 6 km e giunti alla selletta Pra la Granjo, proseguiamo in direzione dei cartelli MTB: una traccia un po’ rovinata dai cinghiali e non completamente ciclabile ci porta al colletto Francho (1690m, splendido punto panoramico e roccioso alla propria destra).

colle-fracha
colle-fracha

Ci tuffiamo in ripida discesa, sempre seguendo le segnavia giallorosse: man mano che avanziamo la traccia migliora e diventa scorrevole. Giungiamo così a case Malzet: attenzione, cercate le tacche colorate alla propria destra , senza proseguire fino a fondo borgata!

Proseguendo in discesa, il sentiero si allarga a forestale fino a giungere a case Lorenzo: infilandosi tra le case sempre tenendo la destra, superiamo un cancello apri-chiudi (con simbolo di cane da pastore, richiuderlo mi raccomando!) e giungiamo nella prima zona “culturale” del giro odierno: su uno splendido sentiero con ciottoli fermi, che invita alla velocità, si arriva prima ad un ponte che precede l’ entrata della miniera di Maniglia (non visitabile) e successivamente le ex-case dei minatori (alcune pericolanti, non entrare!)… il tutto contornato da interessanti pannelli informativi.

sentiero-miniera-maniglia
sentiero-miniera-maniglia

Successivamente, la discesa aumenta di pendenza e rapidamente ci riporta sulla provinciale ove eravamo giunti in auto. Dobbiamo sbrigarci a risalire l’ asfalto: Francesco, guida escursionistica nonché biker, ci aspetta poco prima della partenza di Massello, dove la strada si biforca a sinistra per arrivare alla miniera Gianna.

Per arrivarci, da tale bivio, sono necessari circa 15’ e attraversare il grazioso borgo di Salza di Pinerolo.

ponte-miniera-maniglia
ponte-miniera-maniglia

Giunti all’ imbocco della miniera, dopo un breve sterrato in discesa, siamo pronti!

Ulteriore giacca a vento, pile frontali, il casco c’è già: via! Attraversiamo i 2km della ex-miniera di talco (abbandonata a metà degli anni ’90) facendo attenzione ai punti più bassi e agli scivolosissimi scambi dei carrelli.

interno-miniera
interno-miniera

E’ come entrare in un altro mondo: marmi, carrelli pieni di talco, cunicoli laterali con attrezzature, paranchi e carrucole, spogliatoi degli operai… un luogo di lavoro durissimo rivalorizzato per capire (grazie ai pannelli informativi e naturalmente a Francesco, prodigo di informazioni) cosa volesse dire lavorare in un ambiente ostile e buio e al contempo ammirare la natura… sotterranea!

vecchi-carrelli
vecchi-carrelli

Risbucati alla luce del sole… saldiamo il conto della nostra visita e proseguiamo in salita sulla SP169, fino a giungere al bivio con indicazione Fontane: salutiamo Francesco e dopo la pausa pranzo seguiamo la costante pendenza dell’ asfalto prima e dello sterratone poi, fino a giungere, dopo 22 km, al Colle delle Fontane (1560m).

sosta-su-colle
sosta-su-colle

Ultima discesa: la forestale scende veloce con lunghi tornanti e sono possibili anche alcuni tagli sul GTA (alcuni attrezzati con splendidi salti!). In breve giungiamo nuovamente a Salza di Pinerolo: non resta che ripercorrere l’ asfalto e, arrivati sulla provinciale, svoltare a sinistra per arrivare veloci al punto di partenza.

Anello chiuso in 29 km e 5 orette di fatica ben ripagata!

 

Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna Tour Scopriminiera MTB Valle Germanasca TORINO Anello mountain bike partenza da Massello passaggio a Colle Fracha visita alle cave di Maniglia e Gianna torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera visita tour anello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello torino germanasca scopriminiera massello massello massello scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera scopriminiera tour tour tour tour tour

Marco Revelli
Informazioni su Marco Revelli 70 Articoli
Co-Founder Nakture e Senior Manager Nakture, Accompagnatore Cicloturistico per la Regione Piemonte con CYCLING NATURE-BIKE TOUR, sposato con Elena e padre di Lorenzo e Letizia, amo l'outdoor e la montagna.

Commenta per primo

Lascia un commento